chiudi

COMUNICATO SINDACALE

E’ nell’agenda del Consiglio dei Ministri il varo del decreto legislativo di riordino del sistema delle Camere di Commercio.
Secondo le indiscrezioni, il Governo intenderebbe spogliare le Camere di buona parte delle loro funzioni eliminando o riducendo drasticamente:
I lavoratori della CCIAA di Novara e dell’azienda speciale EVAET manifestano la propria indignazione per:
  1. l'assurdo spreco di competenze e capacità operative cui la riforma è finalizzata ed esprimono grande preoccupazione per il proprio destino lavorativo (sono previste riduzioni del personale, con migliaia di esuberi a livello nazionale);
  2. la drastica riduzione di risorse a favore delle imprese e dell’economia del territorio in cambio dell’irrisorio risparmio medio del diritto camerale versato dalle aziende (50€ annui procapite);
  3. la volontaria e progressiva distruzione del “sistema camerale” considerato, per efficienza e professionalità, una delle eccellenze della Pubblica Amministrazione italiana.

In tutta Italia è stato pertanto indetto lo stato di agitazione del personale delle Camere di Commercio a cui il personale della Camera di Commercio di Novara e dell’azienda speciale EVAET aderisce.

R.S.U. della Camera di Commercio di Novara

Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di Commercio di Novara, 13 febbraio 2016
Torna alla versione grafica - home

Prezzi



Novara, 13 febbraio 2016
Ultimo aggiornamento: 04.08.2015



Sviluppo d'impresa



PREZZI

Contenuto pagina

LISTINI PREZZI DELLA PIAZZA DI NOVARA

 

L'Ufficio Statistica cura le seguenti rilevazioni sulla piazza di Novara:

  • prezzi dei prodotti agricoli, con l'ausilio della Commissione per l'accertamento dei prezzi all’ingrosso dei cereali, farine, semi e foraggi. La Commissione si riunisce settimanalmente, con l'esclusione del mese di agosto, in concomitanza con lo svolgimento del mercato principale nella Sala contrattazione merci ed accerta i prezzi di listino in base ai prezzi praticati sul mercato di Novara;
  • prezzi dei prodotti caseari, forniti settimanalmente dagli operatori del settore e sottoposti mensilmente, con l’esclusione del mese di agosto, a verifica dall’apposita Commissione prezzi per l’accertamento dei prezzi all'ingrosso del burro e del gorgonzola;
  • prezzi dei materiali da costruzione forniti trimestralmente dagli operatori del settore e verificati dall'apposita Commissione per l’accertamento dei prezzi all’ingrosso dei materiali da costruzione; 
  • quotazioni dei prodotti petroliferi, elaborando una media provinciale dei prezzi prevalenti fatti pervenire ogni quindici giorni da un campione rappresentativo di operatori del settore.

 

Clicca qui per accedere ai listini prezzi curati dalla Camera di Commercio di Novara.

Presso l'Ufficio Statistica è inoltre possibile consultare gratuitamente i listini prezzi delle principali Camere di Commercio italiane.

 

DEPOSITO LISTINI E TARIFFARI
 

Presso l'Ufficio Statistica è possibile effettuare:

  • deposito e vidimazione dei listini prezzi: l'interessato deve produrre tante copie del listino quante intende vidimarne più una da lasciare in deposito;
  • deposito e vidimazione dei tariffari: l´interessato deve presentarsi con le copie da vidimare, una delle quali deve essere in bollo, più una copia che va lasciata in deposito;
  • visto su fattura per merci dirette all'estero: l´interessato deve produrre tante copie della fattura quante intende vidimarne più una da lasciare in deposito, nonché una copia del listino, da lasciare in deposito, da cui risultino i prezzi dei prodotti esposti nella fattura. In calce al listino depositato deve comparire la seguente dichiarazione: "I prezzi esposti nel presente listino sono quelli correnti sul mercato di esportazione".

 

È previsto un costo di € 3,00 per ogni copia vidimata (listino, tariffario e fattura), ad eccezione di quella da lasciare in deposito.

Tutte le copie presentate, inclusa quella da lasciare in deposito, devono essere debitamente timbrate e vistate dal legale rappresentante.

 





Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina


Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

Settore Studi e Tutela del Consumatore - Statistica e Prezzi

Riferimento  
Indirizzo primo piano - via Avogadro,4 - Novara
Telefono 0321338223/244
Fax 0321338333
E-mail statistica@no.camcom.it
Orari Dal lunedì a venerdì: 9.00 - 13.00 mercoledì pomeriggio: 14.30 - 15.30

[ inizio pagina ]