Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di Commercio di Novara, 28 luglio 2017 data
Torna alla versione grafica - home

Scadenze



Novara, 28 luglio 2017
Ultimo aggiornamento: 20.06.2017



Percorso di navigazione

Strumento

Scadenze

 

Contenuto della pagina

scade il 31.07.2017

Progetto Chamber Mentoring for International Growth


L'Azienda Speciale E.V.A.E.T. ha aderito al progetto Chamber Mentoring for International Growth, iniziativa promossa da Unioncamere, coordinata da Assocamerestero e realizzata in collaborazione con il sistema camerale italiano e le Camere di Commercio italiane all’estero.

I paesi-target per le imprese novaresi saranno gli STATI UNITI (TEXAS e CALIFORNIA).

Il progetto offre ad un gruppo selezionato di imprese italiane, l’opportunità di beneficiare - gratuitamente - del supporto da parte di un Mentor ossia un esperto rappresentato da un qualificato manager o da un imprenditore di successo di origini italiane operante all’estero.

Obiettivi del progetto:

a) attivare un network internazionale di mentor italiani che vivono e lavorano all’estero, in grado di contribuire alla crescita delle PMI italiane attraverso un percorso di apprendimento guidato;

b) offrire ad imprenditori e manager italiani un’occasione di sviluppo personale, professionale, aziendale;

c) favorire lo scambio di esperienze e buone pratiche;

Chi è un Mentor?

1) è un soggetto che per esperienza professionale si propone di aiutare altri imprenditori nel percorso di crescita e irrobustimento aiutandoli a rafforzare la propria capacità imprenditoriale e decisionale attraverso un’azione di dialogo e di sostegno;

2) è italiano ma vive e lavora all’estero e ha mantenuto contatti professionali e personali con l’Italia che deside arricchire ulteriormente tramite il progetto;

3) ricopre ruoli di responsabilità o è un imprenditore in aziende di servizi o di produzione innovative e presenti sui mercati esteri;

4) ha esperienze di successo in vari ambiti aziendali – marketing, produzione, comunicazione;

5) è profondo conoscitore del paese e del mercato in cui operano e provengono da esperienze internazionali;

Quali aziende possono aderire al progetto?

I Mentee sono aziende italiane interessate ad aumentare la propria cultura d'impresa e sviluppare il proprio business sui mercati esteri:

1) stanno affrontando sfide aziendali di internazionalizzazione, di mercato, di sviluppo, di innovazione,

2) hanno voglia di aprirsi ad un “confronto alla pari” per condividere le loro sfide con un Mentor,

3) vogliono scoprire aspetti specifici del mercato estero in cui il Mentor opera,

4) sono pronti ad apprendere dall’esperienza del Mentor, lavorando assieme ad un concreto piano di sviluppo;

Come partecipare?

Per aderire al progetto i candidati-mentee devono compilare entro il 31 luglio 2017 un apposito “modulo di candidatura on line” disponibile all’indirizzo www.chambermentoring.it.

Per informazioni: E.V.A.E.T. tel 0321 338229 oppure email evaet@no.camcom.it

Pubblicato 20.06.2017