Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di Commercio di Novara, 21 agosto 2017 data
Torna alla versione grafica - home

NovitÓ



Novara, 21 agosto 2017
Ultimo aggiornamento: 25.05.2017



Percorso di navigazione

Strumento

NovitÓ

 

Contenuto della pagina

25.05.2017

Attenzione alle truffe


In questo ultimo mese sono stati effettuati, da parte di società estranee alla Camera di Commercio, nuovi invii di bollettini ingannevoli, talvolta utilizzando anche loghi simili a quello della CCIAA stessa,  inserendo il numero di iscrizione al Registro Imprese o altre informazioni relative alla Società.

Viene richiesto il pagamento di un bollettino di un conto corrente postale, intestato a società private, che in realtà comporta una semplice iscrizione in elenchi, comparizioni in siti o annuari economici. La presenza dell'I.V.A. nel dettaglio dei costi può essere indizio di proposta commerciale e non di adempimento tributario.

Si porta a conoscenza che la Camera di Commercio non invia più bollettini di conto corrente postale per il pagamento del diritto annuale, che invece deve essere versato con modello F24 oppure on-line con PagoPA. Inoltre dallo scorso anno l'avviso di scadenza del tributo viene esclusivamente inviato alla casella Pec della Società e non per posta ordinaria.

In caso di dubbi Vi invitiamo a rivolgerVi direttamente all' Ufficio Diritto Annuale sia telefonicamente allo 0321/338242 sia per email all' indirizzo : ragioneria@no.camcom.it.; ove possibile, si prega di allegare scansione della richiesta pervenuta.

Vademecum dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) "IO NON CI CASCO!"