Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di Commercio di Novara, 7 marzo 2021 data
Torna alla versione grafica - home

NovitÓ



Novara, 7 marzo 2021
Ultimo aggiornamento: 22.02.2021



Percorso di navigazione

Strumento

NovitÓ

 

Contenuto della pagina

22.02.2021

Temporary Export Manager: dal 9 marzo si apre il bando del Ministero degli Esteri


Da martedì 9 marzo 2021 sarà possibile inviare la propria candidatura per il bando “Voucher TEM digitali”, programma lanciato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in favore delle piccole imprese italiane.

Il bando, gestito da Invitalia, prevede l’inserimento in azienda di temporary export manager (TEM), figure specializzate con competenze digitali per accompagnare e potenziare i processi di internazionalizzazione.

Al bando possono partecipare le piccole imprese del settore manifatturiero, con meno di 50 addetti, che hanno necessità di assistenza professionale per avviare o accrescere la loro presenza sui mercati esteri. Sono ammesse anche le reti tra micro e piccole imprese.

Il contributo ammonta a 20 mila euro per le micro e piccole imprese (a fronte di un contratto di consulenza di importo non inferiore a 30 mila euro). Lo stesso sale a 40 mila euro per le reti (a fronte di un contratto di consulenza di importo non inferiore a 60 mila euro). Le imprese possono inoltre ottenere un contributo aggiuntivo di 10 mila euro se raggiungono determinati risultati in termini di volumi di vendita all'estero.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito dell'Azienda Speciale E.V.A.E.T.